Acquistare casa è un’operazione complessa e le domande da porsi sono diverse e tutte di grande importanza.

Così dopo aver fornito alcuni consigli sugli aspetti principali che possono influenzare la scelta, è il momento di dedicarci alla posizione dell’immobile.

Tra centro e periferia, dove conviene acquistare casa?
Una domanda che si pongono in tanti e a cui proveremo a dare una risposta.

VANTAGGI PERIFERIA 

Il primo vantaggio da tener presente quando si acquista una casa periferica è il prezzo.  Un’abitazione posizionata in una zona meno centrale comporta spese più contenute, dato che il prezzo per metro quadro è notevolmente inferiore.

Altro grande vantaggio di vivere in una zona periferica è rappresentato dalla qualità della vita. Nei piccoli centri i ritmi sono meno serrati e il vicinato può diventare un punto di riferimento per molte famiglie.

Visti i prezzi sul mercato più contenuti, non è da sottovalutare la possibilità di acquistare immobili più grandi o addirittura indipendenti, con posto auto e magari giardino o terrazzo.

SVANTAGGI PERIFERIA

Se è vero che i prezzi a mq sono più bassi, è vero anche che un’abitazione periferica comporta maggiori spese di trasporto.

Abitando in periferia per raggiungere il posto di lavoro o il centro della città, bisognerà ricorrere all’auto o a pullman, treni o metropolitane. Soluzioni che a lungo andare possono gravare in maniera sostanziale sul bilancio familiare.

Una casa centrale inoltre, ti consente di avere tutto a portata di mano e di poter godere di ristoranti, eventi e attività commerciali in totale semplicità.

Per maggiori informazioni, affidati ai nostri consulenti, ti forniremo tutte le informazioni che cerchi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here