Il Natale è oramai alle porte e, come tradizione vuole, in ogni casa cominciano a spuntare ghirlande, candele profumate e decorazioni natalizie di ogni dimensione.

C’è chi inizia a pensarci mesi prima e chi invece preferisce improvvisare, ma qualunque sia l’approccio verso il Natale, nessuno può dirsi davvero immune al suo fascino etereo e un po’ malinconico di questi giorni.

Che tu sia un un vero fan del Christmas Style o solo un irriducibile dell’ultimo minuto in cerca di idee, preparati a scoprire con noi le 5 decorazioni natalizie che non possono mancare in una casa.

Le lucine 

Non si può pronunciare la parola Natale senza pensare all’esercito luminoso che, ad intermittenza, si affaccia su balconi e finestre ad illuminare la notte. Se è vero che la giusta luce è fondamentale per creare un’atmosfera calda e accogliente in ogni situazione, a Natale questa certezza si trasforma in un vero e proprio imperativo. Se non le hai ancora comprate sei decisamente in tempo, ma non pensare di fare senza!

Le Candele

Di ogni dimensione e profumo, dai colori e lo stile più disperato, le candele restano ancora oggi un vero must dell’arredamento natalizio. Calde, affascinanti e mistiche, hanno la capacità di rendere ogni atmosfera più intima e rassicurante. Se non ci hai mai pensato, chiudi gli occhi e immagina la piccola fiamma di una candela nel buio di una stanza e scoprirai che è già Natale!

 

 

Le palline in vetro

Nonostante per molti siano considerate una seccatura perché fragili e poco adatte alle case moderne, le palline di vetro rendono ogni albero di Natale un piccolo capolavoro di stile. Romantiche e dall’atmosfera un po’ vintage, conferiscono un fascino antico e prezioso che nessuna pallina di plastica, nemmeno la più bella, potrà mai eguagliare. Se vuoi davvero dare un tocco di magia al tuo arredamento, rassegnati, le decorazioni di vetro sono indispensabili!

 

Il camino con le calze

Anche se il camino può essere considerato un lusso di pochi, i fortunati che in casa ne hanno uno non possono non addobbarlo con le consuete calze per la befana. Del resto, nei sogni d’infanzia di ognuno di noi c’è sempre un camino davanti cui sedersi a raccontare fiabe e vecchie storie aspettando il Natale.

 

 

I regali sotto l’albero
Da che mondo è mondo non esiste Natale senza regali. In molti sostengono che pacchi e pacchetti siano un inutile ingombro senza pensare che, in realtà, sono un elemento imprescindibile nel racconto Natale.  Non abbiate timore di sistemarli sotto l’albero, magari un po’ alla rinfusa, perché non c’è albero più triste di un albero spoglio!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here